SOURCE: Equities Magazine

September 12, 2006 16:10 ET

12 aziende statunitensi presentate nelle tre principali borse statunitensi ed europee -- EQUITIES annuncia una conferenza societaria transatlantica

LOS ANGELES, CA -- (MARKET WIRE) -- September 12, 2006 -- La rivista EQUITIES è orgogliosa di annunciare la prima conferenza societaria transatlantica della storia, destinata a far incontrare società americane con capitali minori e investitori europei. Quest’emozionante manifestazione sarà trasmessa all’indirizzo http://www.visualwebcaster.com/equitiesmag/amex2006/event.html

Un ponte per gli investimenti dall’Europa:

La conferenza societaria transatlantica di EQUITIES inizierà il 15 settembre presso la borsa di New York. Qui, un gruppo di aziende emergenti sarà presentato a un pubblico sofisticato di broker, gestori di fondi, professionisti nel campo degli investimenti e investitori al dettaglio attivi. L’annunciatore principale dell’event sarà il CEO di AMEX, Neal Wolkoff, assistito dal vicepresidente senior di Equities, John McGonegal. In seguito, queste promettenti aziende si trasferiranno alla borsa di Londra il 18, dove saranno accolte dall’annunciatore Martin Graham, direttore del mercato AIM. La conferenza terminerà il 20 presso la borsa di Milano, con l’annunciatore principale Lodovico Rosnati, Responsabile Equity Market.

Presentazione delle aziende

Quattro promettenti società tra le 12 interessanti aziende presentate sono:

EnXnet, Inc. (OTCBB: EXNT) Tulsa, OK –- è un’azienda per lo sviluppo commerciale e tecnologico dedicata all’espansione, marketing e concessione di licenze per le tecnologie emergenti. EnXNet ha sviluppato un’invitante linea di prodotti brevettati e tecnologie che si rivolgono a mercati multi-miliardari, ed è posizionata in modo da riscontrare un grande impatto nella tecnologia digitale di un’ampia gamma di industrie.

Oramed Pharmaceuticals, Inc. (OTCBB: ORMP) Gerusalemme, Israele -- è un’azienda israeliana dedicata allo sviluppo di soluzioni di somministrazione orale di medicinali basate su tecnologie brevettate. Attualmente Oramed sta sviluppando una capsula di somministrazione orale dell’insulina per il trattamento del diabete di tipo 1 e 2. L’azienda sta anche portando avanti lo sviluppo di soluzioni di somministrazione orale aggiuntive per altri farmacie e vaccini.

LipidViro Tech, Inc. (OTCBB: LPVT) Salt Lake City, UT -- è una nuovissima azienda biotecnologica impegnata nella ricerca e sviluppo commerciale della terapia d-OSAB, un trattamento per le malattie cardiovascolari e gli attacchi cardiaci. Nel 2006, LipidViro dovrà iniziare il trattamento di 100 pazienti, in uno studio di fase 2A, in doppio-cieco, controllato verso placebo, per la cura dell’apoplessia acuta di origine ischemica.

Power Air Corp. (OTCBB: PWAC) Livermore, CA – è un’azienda di pile a combustibile che lavora nel campo della nuova tecnologia di pile a combustibile. La pila a combustibile zinco-aria dell’azienda sarà il primo generatore di backup a pila ricaricabile che può funzionare all’interno in modo efficiente e senza emissioni.

Gli sponsor della conferenza transatlantica includono:

Marsten Webb International, un’azienda internazionale di comunicazioni aziendali che offre una conoscenza senza pari dei mercati e dei media in tutto il pianeta; Richardson & Patel, uno studio legale in crescita che opera su entrambe le coste dell'Atlantico per offrire alle società emergenti l’assistenza legale di cui hanno bisogno; Bankside, una ditta di pubbliche relazioni con sede a Londra che possiede una dettagliata conoscenza degli elenchi oltreoceano e intercontinentali; Bigdough, un fornitore innovativo di dati sui contatti e sulle proprietà nel mercato dei capitali; Onstream Media Corporation, un fornitore di servizi on-line per comunicazioni media dal vivo, su richiesta, specializzata in comunicazioni aziendali audio e video on-line; e Interbank FX, una ditta di negoziazioni valutarie on-line concentrata sulla fornitura di un accesso diretto alle ultime tecnologie di negoziazione per i propri clienti a livello mondiale.

Informazioni su EQUITIES Global Communications, Inc

La rivista EQUITIES

EQUITIES Global Communications, Inc è un’azienda privata con sede a Los Angeles, CA. La rivista EQUITIES mantiene lo stile senza censure sviluppato dal suo celebre editore Robert J. Flaherty, una leggenda del giornalismo finanziario. Flaherty è considerato uno dei maggiori reporter investigativi della nazione per quanto concerne aziende non scoperte, emergenti e nel mercato intermedio, ed è stato nominato “uno dei giornalisti più influenti” dal Journal of Financial Reporting. Occupandosi delle più interessanti aziende del mercato medio- piccolo, i lettori di EQUITIES includono alcune delle comunità finanziarie più competenti di rispettati professionisti nel campo degli investimenti. È formata da executive aziendali, operatori di mercato, trader, gestori di fondi, investitori istituzionali, gestori di portafogli, stockbroker, analisti e investitori individuali sofisticati. Inoltre, la rivista EQUITIES ha sviluppato i più completi programmi di consapevolezza del mercato per gli investitori, sviluppando campagne di marketing strategico per favorire l’esposizione di aziende pubbliche promettenti sul mercato degli investimenti. Questi programmi includono la conferenza societaria di EQUITIES che attualmente viene tenuta quattro volte all’anno presso lo Yale Club di New York. EQUITIES è anche l’editore della celebre newsletter di consigli sui titoli, EQUITIES Special Situations, con un guadagno del 14,78% rispetto al 6,2% del Wilshire 5000 Index nel 2005. Questo è il quarto hanno di fila in cui la newsletter ha battuto l’Index, secondo l’Hulbert Financial Digest.

Per vedere la pubblicazione attuale della rivista EQUITIES o i nostri programmi di consapevolezza per gli investitori, visitare il nostro sito all’indirizzo www.equitiesmagazine.com o contattare gli indirizzi che seguono.

Safe Harbor – questo comunicato stampa include dichiarazioni in prospettiva futura che sono soggette a incertezze e rischi, compresi, ma non limitati a, consegna dei prodotti, gestione della crescita, accettazione del mercato di certi prodotti e altri rischi. Queste dichiarazioni in prospettiva futura vengono espresse in base alle disposizioni "safe harbor" del Private Securities Litigation Reform Act del 1995. Per altre informazioni sui fattori che potrebbero influenzare i risultati futuri di EQUITIES Global Communications, Inc., contattare l’azienda direttamente. Si avvertono i potenziali investitori che le dichiarazioni in prospettiva futura non garantiscono le prestazioni. I risultati reali potrebbero differire sostanzialmente dalle aspettative dei dirigenti.

Contact Information