SOURCE: ecom instruments GmbH

ecom instruments GmbH

November 12, 2014 11:28 ET

Evitare Le Operazioni Inefficienti e Pericolose Nelle Aree a Rischio Esplosione

L'Innovativo Lettore per Codici a Barre EX25 2D Multi Range Barcode Imager Ideato per il Palmare (PDA) i.roc® Ci70 -Ex di ecom Consente Nuovi Livelli di Efficienza e Sicurezza per le Imprese e il Personale che Operano Nelle Aree Potenzialmente Pericolose

ASSAMSTADT, GERMANY--(Marketwired - Nov 12, 2014) - Le procedure operative consolidate possono essere difficili da cambiare, ma quando si tratta di migliorare la sicurezza e l'efficienza solitamente la ricompensa vale la pena perché è possibile proteggere le persone e le risorse migliorando i profitti complessivi.

L'utilizzo crescente di codici a barre 1D/2D sul posto di lavoro per identificare articoli, pallet, container, magazzini e perfino depositi offre la possibilità di migliorare la sicurezza riducendo il tempo di permanenza delle persone nell'area pericolosa e migliorando l'efficienza grazie alla velocità e all'accuratezza dell'identificazione degli articoli/dei siti e della raccolta dei dati.

Tuttavia, con certi codici a barre, l'operatore deve ancora scendere dal carrello elevatore per scansionare il codice del pallet o non è in grado di leggere il codice a distanza perché il pallet si trova nel ripiano alto dello scaffale del deposito. Allo stesso modo la lettura dei codici a barre dei container collocati nell'area di deposito può richiedere che l'operatore si avvicini al container, aumentando così il rischio potenziale qualora la gru fosse in funzione.

I codici a barre danneggiati, o quelli stampati su materiale rifrangente o sugli articoli in metallo, possono anche essere complicati da scansionare - il che riduce l'esperienza d'uso e comporta l'immissione manuale del codice dell'articolo, da cui possono risultare errori con conseguente perdita di tempo.

Allo stesso modo, quando si monitorano risorse ed esplosivi radioattivi, l'operatore spesso ha bisogno di avvicinarsi a tali articoli per scansionarne il codice a barre, con un maggiore rischio personale e d'esposizione. Inoltre può essere necessaria una fotocamera a sicurezza intrinseca per scattare una foto di eventuali danni trovati sugli articoli ricevuti - in ogni caso l'utente deve ricordare di salvare manualmente tali foto rispetto all'arrivo corretto di materiale e spedizioni, un compito che può essere oneroso.

Grazie alla recente introduzione del lettore di codici a barre EX25 2D Multi Range Barcode Imager per l'i.roc® Ci70 -Ex di ecom, questa preoccupazione è ormai acqua passata. La capacità di leggere in modo rapido e accurato una vasta gamma di codici a barre 1D e 2D - anche di quelli difficili da scansionare - da qualsiasi distanza e angolazione, vi permette di evitare questi problemi quando si ha bisogno di identificare e monitorare gli articoli. La tranquillità di operare in tutta sicurezza nelle zone a rischio esplosione e la flessibilità offerta per la scansione dei codici a barre (compresa la possibilità di scattare delle foto) sia in zone poco illuminate sia sotto il sole significano che puoi usare il dispositivo senza restrizioni.

Connesso al PDA i.roc® Ci70 -Ex come modulo superiore integrato, l'EX25 non pregiudica le caratteristiche di efficienza ed equilibrio dell'i.roc® Ci70 -Ex, evitando moduli sporgenti "add-on" che possono essere difficili da usare e possono impigliarsi nelle scale o altre infrastrutture, causando possibili incidenti.

Le funzioni user-friendly "Punta e scansiona" (Aim and Scan) migliorano inoltre l'esperienza d'uso grazie alla rapidità e alla facilità di scansione, da qualsiasi angolazione e orientamento. Impostare i nuovi dispositivi è altrettanto veloce e semplice grazie alla funzione automatica "Scansiona e vai" (Scan N Go).

Le applicazioni tradizionali per questo dispositivo includono il monitoraggio della durata dell'articolo, la gestione degli strumenti, il controllo temporaneo dell'attrezzatura, la gestione dell'inventario in magazzino, la logistica di filiera, l'ispezione/la manutenzione/la riparazione.

Altri benefici per la forza lavoro sono: riduzione dell'affaticamento dell'utente e migliore esperienza d'uso; miglioramento della visibilità in tempo reale e del controllo di container, materiali, attrezzature e inventario; migliore accuratezza della storia del ciclo di vita dell'articolo; capacità di prendere delle decisioni e responsabilità migliorate; e maggiore redditività.

Tutte le immagini sono di proprietà di ecom instruments

Breve presentazione di ecom
ecom instruments è un'azienda leader a livello mondiale nella produzione di dispositivi mobili per l'utilizzo in aree a rischio esplosione, che si tratti di industrie chimiche e petrolchimiche, farmaceutiche, petrolifere, del gas, minerarie, energetiche o dell'ambiente.

Da oltre 25 anni, ecom ha definito gli standard tecnici e ha accresciuto le proprie competenze nella protezione dalle esplosioni per l'uso quotidiano nelle aree industriali a rischio esplosione di tutto il mondo.

Con i suoi quattro settori principali ovvero le telecomunicazioni, il mobile computing, le torce elettriche e la tecnologia di misurazione e di calibrazione, ecom instruments offre una vasta scelta di soluzioni innovative testate.

Maggiori informazioni su ecom instruments sono disponibili su www.ecom-ex.com

Contact Information