SOURCE: Graduate Management Admission Council

Graduate Management Admission Council

January 19, 2011 13:48 ET

Il GMAC offre premi per 260.000 dollari americani ai vincitori del concorso Ideas to Innovation (Idee per l’innovazione)

Il fondo GMAC MET aiuterà le scuole di direzione aziendale ad implementare i migliori concetti

RESTON, VA--(Marketwire - January 19, 2011) - Il GMAC (Graduate Management Admission Council – Consiglio di ammissione ai corsi post-laurea di direzione aziendale), proprietario dell’esame GMAT, ha annunciato oggi l’offerta di premi per più di 260.000 dollari alle 21 persone con idee in grado di cambiare con creatività la didattica nel campo della direzione aziendale che si sono classificate ai primi posti nel concorso globale del Consiglio “Ideas to Innovation” (i2i).

I vincitori rappresentano nove paesi ed includono studenti di scuole di direzione aziendale, membri di facoltà universitarie e un team formato dal presidente di un’azienda e da un interno. Oltre 650 persone da 60 paesi hanno presentato le loro idee al concorso che si è tenuto da luglio a ottobre del 2010. La metà di queste idee sono state inoltrate da alunni di scuole di direzione aziendale e da studenti attuali e potenziali.

Il concorso i2i è uno dei componenti principali del fondo GMAC Management Education for Tomorrow (MET), un finanziamento di 10 milioni di dollari volto a migliorare la didattica nel campo della direzione aziendale di tutto il mondo. GMAC prevede di investire una parte sostanziale del fondo MET per l’implementazione di una o di alcune delle idee vincenti.

Il primo premio di 50.000 dollari è stato assegnato ad Alice Stewart, Ph.D., un professore associato della North Carolina Agricultural and Technical State University degli Stati Uniti. Stewart ha vinto il concorso i2i grazie alla sua idea di consentire agli studenti di direzione aziendale di usare "unità di conoscenza componibili" per creare programmi di laurea personalizzati in stretto allineamento con l’economia odierna basata sull’informazione.

Altre quattro idee hanno vinto premi da 25.000 dollari, 10 porteranno a casa un premio da 10.000 dollari e altre cinque hanno ricevuto 2.500 dollari. Queste proposte includono la richiesta agli studenti di “tradurre” i loro concetti scolastici in piani aziendali completi; lo sviluppo di un archivio video per la ricerca basato su Internet; e la richiesta di formazione imprenditoriale obbligatoria per i candidati MBA.

Informazioni dettagliate sulle idee vincenti e sulle persone che le hanno spedite sono disponibili all’indirizzo www.gmac.com/i2iwinners.

"La cosa bella di questo concorso è che è aperto a tutti. Non potevo ricevere una gratificazione migliore dell’enorme risposta globale che abbiamo ricevuto in seguito al nostro invito di fornire dei possibili modi per innovare le scuole di direzione aziendale," ha affermato Dave Wilson, Presidente e CEO di GMAC. "Queste idee hanno il reale potenziale di cambiare la didattica dirigenziale per gli anni e persino per le decadi a venire. Una di queste idee, potrebbe, alla fine, cambiare il modo in cui i nostri nipoti studieranno la materia della direzione aziendale. Per GMAC è un onore essere l’investitore che fornirà le risorse necessarie a portare in vita queste idee."

Nella prossima fase del concorso i2i che comincia oggi e termina il 5 ottobre, GMAC accetterà delle proposte per implementare una o alcune delle idee vincenti da parte di scuole di direzione aziendale e altre organizzazioni senza scopo di lucro che offrono programmi didattici. Il Consiglio prevede di attingere al fondo GMAC MET per sostenere una o alcune delle migliori proposte.

Le informazioni per la presentazione delle proposte sono disponibili all’indirizzo www.gmac.com/i2iproposal.

"La vera bellezza del concorso i2i è il fatto che non si rivolge solo alle singole scuole di direzione aziendale – ma ha a che fare con il raccogliere idee da tutto il mondo e dare alle scuole la possibilità di interpretarle nei modi che meglio si adattano ai loro programmi," ha detto Alex Sevilla, assistente del preside e direttore dei programmi MBA presso il Warrington College of Business Administration dell'Università della Florida e membro del consiglio di amministrazione di GMAC. "Quest’iniziativa consentirà a quelli che come noi dirigono delle scuole di direzione aziendale di sincronizzare questi nuovi modi di pensare con il proprio DNA e di creare qualcosa di unico."

Informazioni su GMAC e sull’esame GMAT

Il Graduate Management Admission Council (www.gmac.com) è un ente didattico senza scopo di lucro per le principali scuole di direzione aziendale e proprietario del test Graduate Management Admission Test [esame GMAT(R)] usato da quasi 5.000 programmi post-laurea di direzione aziendale e management in tutto il mondo. GMAC ha sede a Reston, Virginia, e possiede uffici regionali a Londra, Nuova Delhi e Hong Kong. L’esame GMAT – il solo test standardizzato progettato espressamente per i programmi post-laurea di direzione aziendale e management di tutto il mondo – è costantemente disponibile in più di 530 centri in oltre 110 paesi. Altre informazioni su GMAT sono disponibili all’indirizzo www.mba.com.

Contact Information