SOURCE: Bazis International Inc.

April 06, 2007 02:12 ET

Il numero 1 di Bloor Street di Bazis è destinato a diventare il punto di riferimento internazionale di Toronto

TORONTO, ONTARIO -- (MARKET WIRE) -- April 6, 2007 --Nota della redazione: una fotografia di questo release sarà disponibile sul CP picture wire via CCNMatthews, archivio EPA e AP.

Quando Bazis International ha preso la decisione strategica di espandere le sue attività dal mercato immobiliare dell¿Europa Centrale a quello del Nord America, si è orientata subito verso il Canada e in particolar modo Toronto per i suoi primi progetti, ha detto Michael Gold, Direttore Acquisizioni e Finanze per Bazis International, la filiale del Nord America di questa gigantesca azienda internazionale.

¿Questa città è diventata una destinazione internazionale per l¿intrattenimento, la cultura e gli affari.

Inoltre sapevamo che quello che volevamo ottenere era la creazione di un progetto di riferimento,¿ ha aggiunto. ¿Toronto è più che pronta per qualcosa di realmente audace e sbalorditivo che possa immediatamente diventare un¿icona, un simbolo della città riconoscibile internazionalmente, e riflettere la sua vitalità e la sua crescente importanza globale.¿

Il risultato dell¿intenso lavoro di ricerca, pianificazione e progettazione di Bazis è stato svelato oggi: il numero 1 di Bloor Street, un progetto multifunzionale di 450 milioni di dollari che integra un centro commerciale di prima classe di 9.300 metri quadrati, un hotel a cinque stelle con 120 stanze, e 500 appartamenti lussuosissimi in un grattacielo di quasi 80 piani, l¿edificio commerciale/residenziale più alto che sia mai stato concepito per il centro della città.

¿Bazis si è guadagnata un¿ottima reputazione in Europa e in Asia Centrale per i suoi progetti vasti e arditi,¿ ha detto. ¿Noi intendiamo fare lo stesso a Toronto, questa magnifica città.¿

Ha citato l¿esempio del progetto Circular Plaza di Astana, la capitale del Kazakistan. Questo enorme progetto include un complesso per uffici e negozi al dettaglio di 70.000 metri quadrati, e ospita la sede del Ministero Nazionale dei Trasporti e dell¿azienda Kazmunaigas, che gestisce i vasti giacimenti di gas dell¿Europa centrale.

Nella vecchia S. Pietroburgo, sulle spiagge orientali del Baltico, Bazis sta sviluppando un complesso residenziale di 28.000 metri quadrati, in aggiunta ai 4.600 metri quadrati del centro commerciale, formato da sei edifici nel centro della città.

In totale sta sviluppando 35 progetti differenti in tutto il mondo.

¿Devo ammettere che eravamo impazienti di creare qualcosa ambizioso e dell¿ordine di grandezza del progetto di Toronto,¿ ha aggiunto. ¿Per farlo ci serviva il luogo adatto. L¿angolo sud orientale tra Yonge Street e Bloor Street soddisfava pienamente i nostri requisiti.¿

Come evidenziato da Mr. Gold, il numero 1 di Bloor Street è effettivamente l¿indirizzo più noto e prestigioso del Canada, il cuore di questa città che è il vero cuore del paese.

¿È un luogo che ha già attratto un enorme attenzione internazionale,¿ ha detto. ¿Sia i negozianti nazionali, internazionali e regionali sia gli individui e le aziende desiderano una sede, o una casa, presso il più celebre indirizzo di Toronto.¿

I tre piani dedicati al centro commerciale saranno in un ¿podio¿ che occuperà tutta l¿area, da Bloor Street a sud fino ad Hayden Street, e verso est fino agli edifici per uffici preesistenti. Ciascun piano sarà alto 6 metri. Bazis si aspetta che il numero 1 di Bloor Street diventerà un catalizzatore come è successo per Times Square a New York, una vetrina per i negozi delle migliori marche.

Nel piano superiore del podio ci sarà un ristorante di prima categoria che si affaccerà sull¿incrocio tra Bloor e Yonge. Il tetto ospiterà una stupenda terrazza panoramica, aperta sia agli ospiti dell¿hotel che ai residenti del condominio.

Una torre spettacolare si innalzerà dal centro del podio. È stata progettata del celebre architetto di Bazis, Roy Varacalli. I primi quattro piani saranno riservati a un hotel di lusso a cinque stelle, che offrirà 120 stanze in aggiunta ai servizi e comodità che ci si aspetta vengano forniti da una catena internazionale di prima classe.

Il resto della torre ospiterà circa 500 appartamenti di lusso, a partire dai miniappartamenti di 50 metri quadrati fino agli spaziosi attici di 920 metri quadrati.

¿Sono molto lieto di sapere che questo progetto sta andando avanti,¿ ha detto Kyle Rae, consigliere comunale di Toronto durante la presentazione. ¿L¿incrocio tra Yonge e Bloor è molto importante per il Canada. Questo nuovo progetto darà all¿area la spinta necessaria e aggiungerà 2 milioni di dollari al progetto di trasformazione di Bloor Street: un beneficio sia per i residenti locali che per le comunità commerciali.¿

¿Posso garantire che il numero 1 di Bloor Street soddisferà tutte le vostre aspettative sotto qualsiasi aspetto,¿ ha detto Mr. Gold. ¿Questo è un progetto che diventerà immediatamente un simbolo riconoscibile di Toronto e che attesterà saldamente la sua presenza sul palcoscenico internazionale.¿

Per vedere una fotografia del numero 1 di Bloor Street, cliccare il seguente link:

http://www.ccnmatthews.com/docs/bazi.jpg

FILE MULTIMEDIALI DISPONIBILI:

http://www.ccnmatthews.com/fm/2145

Contact Information