SOURCE: Ketterer Kunst GmbH & Co. KG

Ketterer Kunst GmbH & Co. KG

November 04, 2013 11:46 ET

Il Raffaello dei fiori

Asta di libri pregiati ad Amburgo

AMBURGO, GERMANIA--(Marketwired - Nov 4, 2013) -  Gli otto volumi del capolavoro di Pierre-Joseph Redouté "Les liliacées" sono il pezzo forte di una collezione di importanti opere botaniche che il 18/19 novembre verranno battute da Ketterer Kunst nel contesto dell'asta Libri pregiati. La straordinaria opera botanica dell'autore fiammingo, per la sua perizia noto anche come il Raffaello dei fiori, è stimata a 80.000 EUR.

L'esemplare ben conservato, dai bordi estremamente larghi, con 486 tavole a colori ritoccate a mano e la rara dedica all'allora ministro degli interni francese Jean-Antoine Chaptal è uno dei soli 280 esemplari di cui il ministro se ne assicurò 80 copie per donarle ai dignitari, agli studiosi e alle biblioteche più importanti d'Europa. Anche Napoleone ne fece prenotare al suo ministro degli esteri Talleyrand un numero consistente destinato a diversi capistato di altri Paesi.

Non meno significativo è il "Vegetable System" di John Hill in 13 volumi, realizzato nel 1761-1775, che parte da una stima di 65.000 EUR . L'opera corredata da 1544 tavole calcografiche colorate, di estrema rarità in questa completezza, è una delle pubblicazioni più dettagliate di botanica nell'Inghilterra del '700. Destò grande interesse anche tra gli studiosi e persino il famoso naturalista svedese Carl von Linné raccontò di essere quasi svenuto alla vista di questo capolavoro monumentale.

Oltre alla prima "Illustratio systematis sexualis Linnaei" di John Miller dell'anno 1770 molto rara nella sua completezza, un altro pezzo forte di botanica è quello di William Roscoe: la prima edizione dell'opera monumentale "lunnandrian Plants" proposta a 15.000 EUR con una tiratura di sole 150 copie nell'anno 1828 è oggi una vera rarità.

L'offerta della collezione è completata dal "Deliciae Naturae Selectae" di Georg Wolfgang Knorr del 1771. Esso costituisce l'opera tavolare zoologica più articolata di Norimberga ed è qui proposta nella prima ed unica traduzione olandese. L'opera monumentale sugli oggetti da collezione dei gabinetti tedeschi di scienze naturali parte da una stima di 14.000 EUR, mentre "Vermehrtes Kräuterbuch" di Elisabeth Blackwell una delle opere botaniche più conosciute del '700 è stimato sui 16.000 EUR .

In testa all'offerta d'asta si trovano inoltre tre volumi della "Biblia Sacra" di Salvador Dalí con stampe di prova di tutte le grafiche autografate singolarmente (stima: 35.000 EUR ) e un'opera di letteratura di viaggio: la "Topographia Germaniae" di Matthaeus Merian fornisce una descrizione affascinante dei paesaggi dei Paesi di lingua tedesca della fine del '600. La serie completa corredata da oltre 1000 tavole calcografiche e con una rilegatura decorativa proviene dalla collezione del Conte Emanuel von Törring-Gronsfeld ed è valutata sui 65.000 EUR .

Nel segmento più alto delle proposte si presenta la prima edizione latina quasi introvabile della "Navigatio" dell'olandese Jan Linschoten del 1599 in una copia completa colorata (stima: 85.000 EUR ).

Sono del migliore periodo dadaista dell'autore le illustrazioni per "Au 125 du boulevard Saint-Germain" di Max Ernst. L'opera assai rara con un'acquaforte originale dell'artista è uno dei primi libri da lui illustrati. Viene battuta con una stima di 2.500 EUR.

Grande interesse in sala desterà anche la prima stampa dell'edizione originale di Johann Wolfgang Goethe "Die Leiden des jungen Werthers" che contiene il testo non corretto, poi attentamente rielaborato da Goethe già nella seconda edizione e valido per la prima edizione ufficiale in una versione rivista, smussata e alleggerita. 50 anni più tardi lo stesso Goethe suggeriva al suo editore di utilizzare questa prima edizione per l'edizione speciale prevista per l'anniversario: "Se forse volesse ristampare il libretto sulla base della prima edizione (... )? Ultimamente vi è stata grande richiesta, io stesso ho cercato di ottenerlo nelle aste ad un prezzo al rialzo". La stima per questa prima stampa nella sua "impetuosa assolutezza"come scrive Goethe che "ha avuto grande effetto" è sui 10.000 EUR .

Sullo stesso livello è stimata anche una raccolta raffinata, varia e ben conservata di circa 120 disegni a colori intensi, lettere illustrate e cartoline del pittore Willi Geiger alla sua allieva e confidente Mary Louise Pike.

Poco al di sotto a 8.000 EUR è la stima di una bella lettera autografa di Rainer Maria Rilke lunga e ricca di contenuti. Il poeta la scrive nell'estate del 1902 da Schloß Haseldorf nell'Holstein all'amico scrittore Friedrich Huch. Tra le altre cose racconta di difficoltà finanziarie, in particolare del suo conflitto interiore tra la libertà della creatività poetica e la necessità di dover intraprendere un'attività regolare per poter mantenere la sua giovane famiglia.

Non meno significativa è anche l'"Opera Philosophica" di Lucius Annaeus Seneca, la prima edizione completa delle opere ed epistole filosofiche che contiene l'importante "Quaestiones naturales" nella prima stampa. La stima del volume pubblicato a Venezia nel 1490 è sui 4.000 EUR .

Oltre a libri pregiati, manoscritti, autografi e grafica decorativa, vengono proposte anche opere di Arte marittima e della Germania del nord quest'ultime rappresentate tra le altre da opere di Dorothea Maetzel-Johannsen ("Kassel -Schlosstreppe II", stima: 5.000 EUR ) e Johann Jacob Gensler ("Zwei Frauen in Tracht der Probstei und aus Blankenese", stima: 4.000 EUR ), mentre nella sezione di arte marittima verranno battuti lavori interessanti come quelli di Claus Bergen ("Das Flottenflaggschiff 'Friedrich der Große' in der Skagerrakschlacht 1916", stima: 5.000 EUR ) e Johan Conrad Greive ("Besegelter Raddampfer vor der Küste", stima: 4.000 EUR ).

Visione   
Holstenwall 5, Hamburg 

mer-ven 06-08 novembre ore 11-17 
lun-ven 11-15 novembre ore 11-17 
dom 17 novembre su appuntamento 

Asta 
Holstenwall 5, Hamburg 

lun/mar 18/19 novembre 
Libri pregiati - Manoscritti - Autografi - Grafica decorativa - Arte marittima e
della Germania del nord

Dalla sua fondazione nel 1954, Ketterer Kunst si è affermata come una delle più importanti case d'asta per gli oggetti d'arte e i libri, con sede a Monaco ed una dependance ad Amburgo. Spazi di galleria a Berlino e rappresentanze a Heidelberg, Düsseldorf e Modena contribuiscono in modo decisivo al successo commerciale. Inoltre si svolgono regolarmente mostre, aste speciali e di beneficenza e aste online. 

Contact Information

  • Contatto per la stampa:
    Ketterer Kunst
    Joseph-Wild-Str. 18
    81829 München-Riem (Messe)
    Michaela Derra
    tel.: +49-(0)89-55244-152
    fax: +49-(0)89-55244-177
    e-mail: m.derra@kettererkunst.de

    Contatto nella sezione Libri pregiati
    Ketterer Kunst
    Holstenwall 5
    20335 Hamburg
    Christoph Calaminus / Christian Höflich
    telefono: +49-(0)40-374961-11 /-20, fax: -66
    e-mail: infohamburg@kettererkunst.de
    www.kettererkunst.de