SOURCE: BIOTRONIK SE & Co. KG

BIOTRONIK SE & Co. KG

April 13, 2012 05:32 ET

La nuova serie di ICD e CRT-D di BIOTRONIK consente per la prima volta in assoluto ai pazienti di sottoporsi a esami di risonanza magnetica

BIOTRONIK lancia la serie Lumax 740 con ProMRI®

BERLIN--(Marketwire - Apr 13, 2012) - BIOT RONIK, produttore leader di tecnologia medica innovativa, ha annunciato oggi il lancio su tutto il mercato europeo dei nuovi ICD (defibrillatori cardiaci impiantabili) e CRT-D (defibrillatori per la terapia di resincronizzazione cardiaca) Lumax 740. Lumax 740 è la prima e unica serie al mondo di ICD e CRT-D approvata per la tomografia a risonanza magnetica (MRI)(1), che da oggi consente ai pazienti portatori di ICD e CRT-D l’accesso ad esami di risonanza magnetica vitali con l’innovativa tecnologia ProMR I(R) di BIOTRONIK.

"Con la sua nuova serie Lumax 740, BIOTRONIK offre ai medici e ai loro pazienti la possibilità di accedere a un sistema diagnostico all’avanguardia e la libertà di scegliere il sistema ICD ottimale più adatto a ogni paziente. Lo sviluppo della nuova tecnologia ProMRI(R) costituisce davvero un significativo passo avanti nella cura dei pazienti", ha commentato il Professor Dr. Wilhelm Haverkamp, del Charité University Hospital di Berlino, campus della clinica Virchow, in Germania.

Attualmente ai pazienti portatori di ICD non è consentito sottoporsi a esami di risonanza magnetica per ragioni di sicurezza; eppure al 50-75% di essi occorrerà un esame di risonanza magnetica durante la vita utile del loro dispositivo.(2) A livello mondiale, il numero di pazienti che ha bisogno di un ICD cresce a un tasso annuale pari a circa il 10-15%. Allo stesso tempo, anche l'esigenza di esami di risonanza magnetica cresce a un tasso pari a circa il 10% all’anno. Nel 2006 sono stati eseguiti all’incirca 30 milioni di esami; nel 2010 il numero di esami di risonanza magnetica eseguiti su scala mondiale ammontava già a 50 milioni.(3)

Gli esami di risonanza magnetica costituiscono il “sistema aureo" per la tomografia dei tessuti molli. Sono essenziali per la diagnosi e la terapia di patologie gravi, quali tumori e infarti, offrono una qualità di imaging superiore e non espongono i pazienti alle radiazioni.

Terapia avanzata per i pazienti
La nuova serie Lumax 740 di BIOTRONIK offre non solo i primi ICD e CRT-D al mondo approvati per gli esami di risonanza magnetica, ma anche opzioni di terapia esclusive, quali l’unico defibrillatore monocamerale al mondo con diagnostica atriale completa, il Lumax 740 VR-T DX. Soluzioni innovative per i pazienti affetti da insufficienza cardiaca sono integrate nel dispositivo Lumax 740 HF-T che consente una miglior efficacia dei CRT e include una nuova funzionalità di ricerca che misura l’impedenza intracardiaca (ICI). Il nuovo sensore analizza le variazioni nell’impedenza durante il ciclo cardiaco ed è in corso di valutazione negli studi clinici. Questa nuova funzionalità mira a migliorare la terapia per i pazienti affetti da insufficienza cardiaca in futuro.

Un vastissimo portafoglio che consente l’accesso a cure avanzate
"La serie Lumax 740 è costituita da un ampio portafoglio di dispositivi ICD, CRT-D ed elettrocateteri che consentono ai medici di scegliere la combinazione migliore di dispositivo ed elettrocatetere per ciascun paziente, oltre a offrire loro l'opportunità di ricorrere a procedure MRI che potrebbero salvare loro la vita", spiega il Professor Antonio Curnis, MD, responsabile del laboratorio di stimolazione cardiaca ed elettrofisiologia, Università di Brescia, Ospedale della città di Brescia, Italia.

"Dal momento che un monitoraggio continuo e affidabile è di importanza vitale, soprattutto per coloro che soffrono di insufficienza cardiaca", prosegue il Professor Curnis," il sistema 740 integra anche un sofisticato sistema di gestione remota del paziente. BIOTRONIK Home Monitoring(R) e il monitor HF migliorano la qualità della vita del paziente e i pazienti sanno che con queste funzionalità i loro medici possono monitorare le loro condizioni a distanza. Sapere di essere monitorati e di avere la possibilità di anticipare eventuali regolazioni delle loro terapie li tranquillizza enormemente."

BIOTRONIK Home Monitoring(R) è il primo e unico sistema di gestione remota del paziente approvato da FDA e CE per una riduzione sicura dei follow-up in ambulatorio e per la diagnosi precoce di eventi clinicamente rilevanti. Numerosi studi hanno dimostrato che BIOTRONIK Home Monitoring(R) consente la diagnosi precoce di fibrillazione atriale e una significativa riduzione delle ospedalizzazioni (COMPAS(4)) e che riduce inoltre shock non necessari e inappropriati (ECOST(5)).

La nuova serie Lumax 740 fa parte del portafoglio di prodotti per la cura della tachicardia tecnologicamente avanzati di BIOTRONIK con ProMRI(R), che include 3 ICD, 1 dispositivo CRT-D e 16 elettrocateteri. Gli elettrocateteri ICD Linoxsmart che con il tempo si sono rivelati della massima qualità e affidabilità, sono oggi approvati per gli esami di risonanza magnetica. Oltre a integrare la tecnologia ProMRI(R), i dispositivi si distinguono nel settore anche per la loro durata che può arrivare fino a 11 anni. Insieme alle sue serie di pacemaker approvati per l'MRI Evia ed Estella BIOTRONIK offre ai pazienti il più ampio portafoglio di dispositivi cardiaci impiantabili approvati per gli esami di risonanza magnetica del settore.

Informazioni su BIOTRONIK Home Monitoring(R)
BIOTRONIK è stata un pioniere con il suo sistema di gestione remota del paziente BIOTRONIK Home Monitoring(R) fin dalla sua prima applicazione clinica risalente al 2000. Si tratta di un sistema unico in quanto consente il monitoraggio remoto wireless automatico continuato dello stato del paziente e del dispositivo con aggiornamenti quotidiani, senza alcuna interazione da parte del paziente. La tecnologia rende possibile intervenire prima, come dimostrato dai risultati della sperimentazione TRUST(6,7) . Attualmente BIOTRONIK Home Monitoring(R) viene ampiamente utilizzato in oltre 5.300 ospedali e 56 paesi in tutto il mondo.

Informazioni su ProMRI(R)
ProMRI(R) consente ai pazienti portatori di pacemaker, ICD o CRT-D di sottoporsi ad esami di risonanza magnetica. La serie di prodotti per la cura della tachicardia BIOTRONIK ProMRI(R) è il primo esempio di un portafoglio di ICD-/CRT-D progettato, testato e approvato per rendere possibili gli esami di risonanza magnetica. Di conseguenza, i medici hanno l’opportunità esclusiva di scegliere il dispositivo ottimale tra quelli della serie Lumax 740, offrendo ai propri pazienti le terapie più avanzate tra quelle disponibili insieme all’accesso agli esami di risonanza magnetica.

Informazioni su BIOTRONIK SE & Co. KG
In qualità di azienda leader a livello mondiale nel campo dei dispositivi medici cardiovascolari, con svariati milioni di dispositivi impiantati, BIOTRONIK è presente in oltre 100 paesi con la sua forza lavoro globale costituita da più di 5.600 dipendenti. Nota per tenersi sempre informata all’interno della comunità medica, BIOTRONIK valuta le sfide che i medici devono affrontare e fornisce loro le soluzioni migliori per tutte le fasi della cura del paziente, dalla diagnosi e il trattamento alla gestione del paziente. Qualità, innovazione ed eccellenza clinica definiscono BIOTRONIK e il suo crescente successo e offrono fiducia e tranquillità d'animo a medici e pazienti in tutto il mondo.

Per ulteriori informazioni: www.biotronik.com

Riferimenti
(1) Per informazioni dettagliate su ProMRI(R) compresa l’intera serie di condizioni e requisiti preliminari, visitare il sito Web www.biotronik.com/promri
(2) Roguin et al., Europace 2008, 10, 336-346.
(3) Morgan Stanley, ICD market, 1996-2009.
(4) Mabo et al., European Heart Journal 2011; doi: 10.1093/eurheartj/ehr419.
(5) Kacet S., presentazione in occasione del congresso ESC 2011 tenutosi a Parigi, Francia;
(6) Varma et al., Circulation 2010, 122, 325-332.
(7) Varma et al., Circ Arrhythm Electrophysiol 2010, 3:428-436.

Contact Information



  • Contatti:
    Sandy Hathaway
    Senior Director, Global Communications
    BIOTRONIK SE & Co. KG
    Woermannkehre 1
    12359 Berlin
    Tel. +49 (0) 30 68905 1602
    E-mail: sandy.hathaway@biotronik.com

    BIOTRONIK SE & Co. KG
    Woermannkehre 1
    12359 Berlin
    Tel. +49 (0) 30 68905-1602
    Fax +49 (0) 30 68905-1969
    www.biotronik.com