SOURCE: GlobalEnglish Corporation

April 13, 2005 03:00 ET

La ricerca condotta da GlobalEnglish rivela un vuoto di competenze all'interno delle più grandi aziende mondiali

Oltre 4.000 dipendenti di aziende globali riferiscono la crescente importanza di conoscere l'inglese

BRISBANE, CA -- (MARKET WIRE) -- April 13, 2005 -- GlobalEnglish® Corporation, il principale fornitore di servizi per l'insegnamento dell'inglese in linea e di assistenza per le comunicazioni aziendali, ha reso noti oggi i risultati di uno studio sullo sviluppo della forza lavoro durato 18 mesi, intitolato The Globalization of English: Trends in Business Communication and the Implications for Global Companies. (La globalizzazione dell'inglese: le tendenze della comunicazione aziendale e le implicazioni per le aziende globali). Nell'ambito di questo studio, oltre 4.000 dipendenti di 36 aziende globali con sede in 83 diversi paesi hanno risposto a domande sulla comunicazione aziendale e sulla necessità di conoscere l'inglese per le attività quotidiane e per la carriera.

"Questo studio riveste particolare interesse in quanto offre il punto di vista di dipendenti non di madrelingua inglese che si trovano sul campo e tentano di aiutare le aziende in cui lavorano a sfruttare le opportunità offerte dalla globalizzazione," osserva Ron Hoge, Presidente e CEO di GlobalEnglish. "I risultati della ricerca hanno sorpreso anche noi. La conoscenza dell'inglese rappresenta un'esigenza molto più pressante e crescente di quanto pensassimo. Le società globali consapevoli del problema dispongono di significative opportunità per migliorare la produttività ed evitare costosi errori e ritardi nelle comunicazioni."

Tra i punti di maggior rilievo della ricerca, condotta tra marzo 2003 e settembre 2004, citiamo:

--  La necessità di conoscere l'inglese cresce ogni trimestre in tutto il
    mondo.
--  Il 91% dei dipendenti delle aziende globali afferma che l'inglese è
    "essenziale" o "importante" per il proprio lavoro attuale.
--  Solo il 9% degli intervistati indica di avere un livello di conoscenza
    dell'inglese sufficiente per svolgere il proprio attuale lavoro.
--  L'89% dei dipendenti dichiara che è più probabile ottenere una
    promozione se si è in grado di comunicare in inglese.
    
"I partecipanti a questo sondaggio rappresentano un'ampia gamma di ruoli e settori professionali; i problemi di comunicazione non sono più solo un problema a livello dirigenziale," spiega Mark Engelter, Direttore del marketing globale di GlobalEnglish Corporation. "Questo diversificato gruppo di dipendenti ha bisogno di usare l'inglese in molte e diverse situazioni lavorative quotidiane. La corrispondenza e le riunioni multinazionali sono diventate un fatto comune e la necessità di una singola lingua in cui comunicare è più importante che mai."

Per ricevere una copia del rapporto completo della ricerca, contattate GlobalEnglish all'indirizzo di posta elettronica info@globalenglish.com.

Contact Information