SOURCE: Infinera

Infinera Infinera

28 févr. 2013 11h34 HE

MedNautilus, backbone mediterraneo del gruppo TI Sparkle, implementa Infinera DTN-X per l’erogazione di servizi a 100 Gb/s nella sua rete sottomarina

ROMA e SUNNYVALE, CA--(Marketwire - Feb 28, 2013) - Infinera (NASDAQ: INFN), fornitore leader di reti ottiche digitali, e il gruppo Telecom Italia Sparkle, hanno annunciato oggi l’implementazione da parte di MedNautilus della piattaforma Infinera DTN-X nel Mediterraneo per incrementare la capacità della sua rete sottomarina e fornire servizi di connettività internazionale fino a 100 Gigabit al secondo.

MedNautilus, sovrintendente alle operazioni nel Mediterraneo del gruppo Telecom Italia Sparkle, gestisce la più grande rete cablata sottomarina protetta del Mediterraneo, collegando Italia, Grecia, Turchia, Israele e Cipro, e serve le crescenti esigenze di capacità della regione.

La soluzione Infinera DTN-X consente a MedNautilus di aggiornare rapidamente la propria rete in risposta alle richieste dei clienti, in quanto la piattaforma semplifica la gestione delle reti terrestri e sottomarine a lungo raggio.

"Da oggi Mednautilus gestisce la prima rete cablata sottomarina in Europa in grado di fornire servizi di connettività internazionale fino a 100 Gb/s con una soluzione che garantisce qualità al top e standard di efficienza", ha dichiarato Mario Pirro, Vicepresidente esecutivo per la tecnologia di Sparkle. "Il mercato regionale chiede servizi più rapidi e avanzati e, grazie alla soluzione Infinera DTN-X per la fornitura di servizi a 100 Gb/s, siamo in grado di offrire la capacità che ci serve per poter soddisfare le esigenze in rapida crescita dei nostri clienti nei mercati coperti dal nostro backbone".

"Siamo lieti di essere stati scelti da MedNautilus per la costruzione di una delle reti in più rapida crescita della regione", ha affermato Chris Champion, Vicepresidente alle vendite per i paesi EMEA di Infinera. "La semplicità della piattaforma DTN-X ci consente di aggiornare rapidamente qualsiasi backbone, permettendo ai nostri clienti di distribuire servizi in modo più rapido, offrendo al contempo un'affidabilità eccezionale".

Infinera DTN-X è la prima soluzione in grado di offrire supercanali a lungo raggio fino a 500 Gb/s basati su circuiti fotonici integrati (PIC) e sul processore FlexCoherent(TM), scalando la capacità di trasporto senza scalare la complessità operativa. Con una portata a lungo raggio coerente per i collegamenti sottomarini, la piattaforma Infinera DTN-X integra in maniera impeccabile le applicazioni terrestri e sottomarine per gli operatori di rete.

Informazioni su Infinera
Infinera è specializzata in sistemi di rete ottici digitali progettati per migliorare continuamente l’economia del networking ottico abbinando la velocità dell’ottica alla semplicità del digitale. Infinera è unica nel suo utilizzo su larga scala della rivoluzionaria tecnologia PIC (Photonic Integrated Circuit). I sistemi Infinera sfruttano la tecnologia PIC per fornire ai clienti un’architettura service-ready che consente un più rapido ritorno economico e una maggiore redditività attraverso l’efficienza di rete e la capacità di fornire rapidamente servizi differenziati senza dover riprogettare l’infrastruttura ottica. Per ulteriori informazioni, visitare il sito http://www.infinera.com/.

Informazioni su MedNautilus:
MedNautilus sovrintende alle operazioni nel Mediterrano del gruppo Telecom Italia Sparkle attraverso LanMedNautilus Limited ed è dal 2001 l’unico backbone cablato sottomarino per le telecomunicazioni con configurazione ad anello del Mediterraneo. La rete MedNautilus fornisce connettività end-to-end dall’area orientale del Mediterraneo alle principali destinazioni europee; la società è fornitrice di soluzioni di connettività leader nella regione, utilizza tecnologia DWDM all’avanguardia offrendo una connettività impeccabile tra Italia, Grecia, Turchia, Bulgaria, Israele e Cipro attraverso un backbone di 7.500 km ed è in grado di estendere la sua portata alla principali città in Europa, Nordamerica e nel mondo intero grazie alle interconnessioni protette con il backbone paneuropeo e globale di Telecom Italia Sparkle.

Informazioni su Telecom Italia Sparkle
Telecom Italia Sparkle S.p.A. (TI Sparkle) è una sussidiaria completamente controllata dal gruppo Telecom Italia (NYSE: TI) con la missione di sviluppare e consolidare il business italiano dei servizi di telecomunicazione internazionali. In qualità di carrier globale leader, TI Sparkle offre una gamma completa di soluzioni voce e dati mobili su protocollo Internet (IP) e su banda larga a operatori fissi e mobili, provider di servizi Internet (ISP) e di contenuti multimediali e aziende multinazionali. La sua forza di vendita è attiva su scala mondiale ed è distribuita in oltre 39 paesi. Per ulteriori informazioni su Telecom Italia Sparkle, visitare il sito www.tisparkle.com.

Il presente comunicato stampa contiene dichiarazioni previsionali tra cui, tra le altre cose, dichiarazioni relative al fatto che la piattaforma Infinera DTN-X consente ai clienti di aggiornare in modo rapido ed efficiente la loro rete e semplifica la gestione delle reti sottomarine e terrestri a lungo raggio; che la semplicità della piattaforma DTN-X consente di aggiornare rapidamente qualsiasi backbone permettendo ai clienti di implementare i servizi in modo più rapido offrendo al contempo un’affidabilità eccezionale; che DTN-X è la prima soluzione in grado di offrire supercanali a lungo raggio fino a 500 Gb/s basati su circuiti fotonici integrati (PIC) e sul processore FlexCoherent(TM), scalando la capacità di trasporto senza scalare la complessità operativa, e ciò con una portata a lungo raggio coerente per i collegamenti sottomarini; che la piattaforma Infinera DTN-X integra in maniera impeccabile le applicazioni terrestri e sottomarine per gli operatori di rete; e che i prodotti Infinera forniscono ai clienti un’architettura service-ready che consente un più rapido ritorno economico e una maggiore redditività attraverso l’efficienza di rete e la capacità di fornire rapidamente servizi differenziati senza dover riprogettare l’infrastruttura ottica. Tali dichiarazioni previsionali si basano sulle nostre aspettative correnti. I risultati effettivi possono variare materialmente da queste aspettative come risultato di incertezze e rischi diversi tra cui, a titolo meramente esemplificativo, strategie commerciali aggressive da parte dei nostri concorrenti, la nostra dipendenza da un unico prodotto, il nostro affidamento su fornitori single-source e la nostra capacità di rispondere ai veloci cambiamenti tecnologici. Ulteriori informazioni su tali rischi e incertezze e su altri rischi e incertezze che influiscono sulla nostra attività sono contenute nella sezione relativa ai fattori di rischio e in altre sezioni della nostra relazione annuale sul modulo 10-K depositato presso la Securities and Exchange Commission il 6 marzo 2012, nonché in altre relazioni successive depositate presso o fornite alla SEC. Tali relazioni sono disponibili nel nostro sito Web all’indirizzo www.infinera.com e nel sito Web della SEC all’indirizzo www.sec.gov. Infinera non si assume alcun obbligo di, e non intende attualmente aggiornare le suddette dichiarazioni previsionali.

Renseignements