SOURCE: The Institutes for the Achievement of Human Potential

December 07, 2007 08:21 ET

Ua possibilità concreta di successo per i bambini cerebrolesi

FAUGLIA, ITALY--(Marketwire - December 7, 2007) - Dei genitori di bambini cerebrolesi di tutto il mondo seguiranno il corso Che cosa fare per il vostro bambino cerebroleso che verrà presentato dagli Istituti per il raggiungimento del potenziale umano, Europa O.N.L.U.S. dal 27 gennaio al primo febbraio 2008 presso la sede in provincia di Pisa.

il corso che verrà presentato è rivolto ai genitori di bambini cerebrolesi, così come ai familiari di adulti colpiti da lesione cerebrale. I genitori imparano come effettuare una valutazione neurologica del bambino e creare dunque un programma di cura da svolgere in casa propria mirato ai bisogni specifici del bambino. Il programma si basa su stimolazioni e opportunità intellettive e fisiche, oltre che sulla creazione di un ambiente fisiologico appropriato. Le statistiche sono impressionanti: il programma degli Istituti ha permesso, nel solo periodo 1998-2006, a 278 bambini immobili di cominciare a spostarsi strisciando, a 188 bambini affetti da deficit visivo corticale di cominciare a leggere, a 703 bambini di cominciare a capire il mondo in cui vivono, a 127 di poter comunicare per la prima volta in vita loro tramite la scrittura, a 326 bambini di rimanere in perfetta salute per almeno 12 mesi consecutivi.

Gli Istituti per il raggiungimento del potenziale umano sono una organizzazione mondiale senza scopo di lucro fondata nel 1955 da Glenn Doman, che lo scorso ottobre ha ricevuto la medaglia d'oro del Senato italiano per il suo lavoro rivoluzionario in favore dei bambini cerebrolesi. La sede principale si trova a Filadelfia. La missione degli Istituti è quella di far crescere le abilità intellettive, fisiche e sociali dei tutti bambini del mondo. Gli Istituti insegnano ad accelerare lo sviluppo cerebrale dei bambini cerebrolesi e ad accrescere il potenziale dei bambini sani.

Chi desidera ricevere ulteriori informazioni sul corso Che cosa fare per il vostro bambino cerebroleso, o ricevere gratuitamente una copia del libretto Il percorso verso il benessere, che contiene 240 punti vitali che i genitori hanno bisogno di sapere nel caso in cui il proprio figlio abbai ricevuto la diagnosi di ritardo mentale, paralisi cerebrale, tetraparesi spastica, epilessia, autismo, ritardo nello sviluppo, iperattività, sindrome di Down o altre etichette dei possibili sintomi di lesione cerebrale, può contattare la sede europea degli Istituti all'indirizzo info@irpue.it o chiamare il numero 050-650-237

Contact Information